Palazzo Chigi, Roma (depositphotos)

E' stata trovata l'intesa sugli aiuti alle aziende per l'emergenza coronavirus: ai 350 miliardi di euro già stabiliti dal "Cura Italia" se ne aggiungono altri 400. Un pacchetto di liquidità previsto per tutte le imprese, senza limiti di fatturato, da 750 miliardi di euro. 200 di questi vanno a tutte le aziende con garanzie fino al 90%, e altri 200 all'export.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome