Sarà una conversazione con il jazzista Massimo Cavalli a dare il via giovedì 30 aprile a un nuovo progetto a cura dell’Istituto Italiano di Cultura di Lisbona. ‘Aria d’Italia’ si presenta come un podcast settimanale di 30 minuti in cui il giornalista Marcello Sacco presenta al pubblico portoghese, e non solo, artisti, scrittori e intellettuali italiani.

L’idea nasce dalla direttrice dell’Istituto di cultura Luisa Violo per cercare di superare la distanza fisica e riaprire le porte, sia pur virtualmente, dell’Istituto. Gli ospiti che si succederanno nelle conversazioni  parleranno del loro lavoro e dei loro progetti nei più svariati ambiti di attività e di ricerca, per comporre un quadro più chiaro del mondo in cui siamo vissuti e di quello in cui vivremo.

Le puntate, che si avvalgono anche della collaborazione tecnica di Francesco Tomei, verranno settimanalmente diffuse attraverso il sito dell’IIC di Lisbona e i suoi account social e si articoleranno in interviste, brani musicali, spezzoni cinematografici e tante altre suggestioni ispirate dall’ospite e dal tema della puntata. Il secondo incontro, in onda giovedì 7 maggio, avrà come protagonista il poeta Valerio Magrelli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome