(Depositphotos)

Sì alla riapertura dei confini verso la Repubblica Ceca, la Slovacchia e soprattutto la Germania, ancora chiusi - invece - quelli che la separano dall'Italia: non c'è ancora nulla di ufficiale, ma sembra essere questo l'intendimento dell'Austria.

A chiarire le posizioni del governo di Vienna, un'intervista della ministra del Turismo Elisabeth Koestinger alla radio Orf: "In alcuni Paesi come Italia e Spagna sono ancora in vigore limitazioni agli spostamenti interni".

Porte chiuse all'Italia, insomma, almeno per il momento. "Tutto dipenderà dai tassi di contagio", la precisazione della ministra. "Solo per questo motivo la chiusura dei confini per i viaggiatori potrà durare un po' di più".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome