Depositphotos

Banchi ad almeno un metro di distanza gli uni dagli altri e mascherine su, dalle elementari alle superiori, che si abbassano solo in caso di interrogazione con la cattedra ad almeno 2 metri. La scuola vuole ripartire già da settembre e il Miur, insieme al comitato esperti, le sta studiando tutte per garantire la sicurezza degli studenti italiani di tutte le età. Non ci sarà bisogno dei guanti, non saranno obbligatori, ma - al contrario - sarà promossa una costante igienizzazione all'ingresso. Gli studenti entreranno a scuola scaglionati e le classi potranno essere divise in più gruppi, "sistemati" in zone diverse dell'istituto, come palestre e aule laboratoriali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome