foto depositphotos

Un bimbo di 4 anni è morto annegato nella piscina di casa a Varcaturo nel comune di Giuliano, in provincia di Napoli. I genitori erano usciti ed il piccolo era rimasto solo in casa con la sorella di 19 anni, quando dalla finestra del primo piano dell'abitazione il bambino è caduto nella piscina sottostante, annegando dopo poco. Vani sono stati i soccorsi: il piccolo, infatti, era già privo di vita quando è stato trasportato all'ospedale di Pozzuoli. Sulle dinamiche del caso indagano i Carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome