Berlusconi (Depositphotos)

Per la ripresa del Bel Paese, dopo i danni economici del Coronavirus "servono un grande piano Casa e un piano Infrastrutture". E' questa la proposta di Silvio Berlusconi per il dopo-Covid. "Le costruzioni e l'intero settore dell'edilizia - spiega - sono di fondamentale importanza nella modernizzazione dell'Italia e uno straordinario appiglio per l'intera economia". Poi aggiunge: "Semplificare è la parola d'ordine: per il privato cancellare le autorizzazioni preventive, per il pubblico cambiare il codice degli appalti e snellire le procedure".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome