Da oggi sbarca eccezionalmente su Rai Uno "L’Italia con voi", la prima di otto edizioni speciali settimanali del programma "L’Italia con voi", il quotidiano del canale Rai Italia, l’offerta solo per l’estero della Rai che arriva tutti i giorni nelle case di venti milioni di famiglie nei continenti extra europei.

Un progetto innovativo, questo della finestra sulla prima rete generalista a beneficio del pubblico italiano, che nasce con l’obiettivo di raccontare al nostro paese le storie di italiani e italici di vecchia e nuova generazione, che hanno trovato in altri continenti il proprio "posto nel mondo".

Una novità, fortemente voluta dal Direttore di Rai World, Marco Giudici, per l’importante rilancio della cosiddetta "informazione di ritorno", che il mondo dell’emigrazione chiede da decenni, che vedrà protagonista anche Gente d'Italia, quotidiano in lingua italiana nel mondo e il direttore Mimmo Porpiglia nella puntata dedicata all'Uruguay e al Sudamerica.

Prima puntata molto ricca,questa di oggi, dedicata agli italo-americani degli Stati Uniti nella ricorrenza dell’Independence Day, evento di festa straordinariamente partecipato anche dalla comunità italiana. Ospiti d’eccezione della conduttrice Monica Marangoni – e del maestro Stefano Palatresi al pianoforte – sono il sindaco italiano di New York Bill de Blasio, i pesi massimi della nostra tv Giancarlo Magalli e Carlo Conti, entrambi appassionati di America, la scrittrice Simonetta Sciandivasci, giornalista di costume alle prese con lo stato delle relazioni umane al tempo della pandemia.

E poi musica e reportage dall’estero. "L’Italia con voi" del sabato di Rai Uno va in onda su Rai Italia nel pomeriggio, secondo i fusi orari di destinazione da Toronto a Buenos Aires, da Johannesburg a Sydney. Il programma di Andrea Salvadore e Nicola Zanfardino andrà in onda tutti i giorni anche a luglio e agosto, in conseguenza dell’emergenza sanitaria, come occasione di servizio e solidarietà ai connazionali, accomunati universalmente dalla preoccupazione per la salute. La regia è di Francesca Taddeini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome