“Ho depositato una interrogazione al Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale e al Ministro della Salute per chiedere di permettere il rientro in Italia a tutti cittadini italiani residenti all’estero nel rispetto delle regole precauzionali”.
Ne dà notizia Fucsia Nissoli, deputata di Forza Italia eletta in Centro e Nord America.

“Infatti, - spiega la parlamentare – in considerazione che è un diritto di ogni italiano poter tornare in Patria e che questo alimenterebbe anche il turismo di ritorno aiutando la nostra economia in crisi, ho chiesto al ministro di Maio e al Ministro Speranza se intendono “favorire adeguate procedure che consentano agli italiani all’estero di trascorrere le vacanze nei luoghi di origine, previa effettuazione dei test medici richiesti a proprie spese, sia alla partenza dal Paese estero sia all’arrivo all’aeroporto, evitando il blocco all’ingresso in Italia e rispettando le regole precauzionali prescritte”. Auspico – conclude – che il Governo riconosca il diritto degli italiani residenti all’estero di fare rientro in Italia, un diritto connesso alla cittadinanza che non può essere negato nel rispetto delle regole precauzionali, compresa la quarantena, per impedire i contagi da Covid-19”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome