Il segretario generale Schiavone invita, con una lettera, i presidenti dei Comites e delle Associazioni a seguire i lavori dell’Assemblea attraverso la pagina Facebook del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero. Scrive Schiavone: “Le imminenti votazioni referendarie del 20-21 settembre 2020 sulla riduzione del numero dei parlamentari costituiscono un appuntamento importante per l’Italia e anche per gli italiani all’estero".

"Il Consiglio generale degli Italiani all’estero - prosegue Schiavone - è consapevole che, per la ristrettezza dei tempi che ci separano dal voto, è necessario che anche i Com. It.Es. e le associazioni italiane all’estero compiano uno sforzo straordinario per informare le Comunità italiane all’estero, sul contenuto del referendum costituzionale confermativo sul quale le elettrici e gli elettori dovranno esprimersi per corrispondenza. La partecipazione al voto è un diritto costituzionale e le istituzioni devono assicurarlo nel miglior modo possibile".

"Il Consiglio degli italiani all’estero si riunirà in Assemblea mediante videoconferenza per discutere i contenuti del referendum il 25 luglio alle ore 15.15 e vi invita a seguire i lavori collegandovi in facebook sulla pagina dedicata Consiglio Generale degli Italiani all’Estero- CGIE. Care e cari Presidenti - conclude il segretario generale - vi saremmo grati di condividere e di far circolare questo invito tra le vostre comunità e vi ringraziamo già da oggi per il vostro sostegno. L’occasione è gradita per inviarvi cordiali saluti da parte del Consiglio Generale degli italiani all’Estero e il mio personale”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome