(foto depositphotos)

Il Brasile ha superato ieri i 100 mila morti per coronavirus, e quota tre milioni di contagi dall'inizio della pandemia. Il dato è stato confermato dal ministero della Sanità brasiliano. Nell'ultimo rapporto delle autorità sanitarie dice che nelle ultime 24 ore sono stati quasi 50.000 i casi di Covid-19, portando il totale generale degli infettati a poco più di 3 milioni.

In questo modo il Brasile si conferma secondo Paese al mondo per numero di contagi, dietro agli Stati Uniti, con quasi cinque milioni di casi e oltre 162.000 morti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome