Foto Depositphotos

La Russia batte tutti sul tempo e annuncia di aver registrato il vaccino contro il covid, il primo al mondo. Lo ha detto Vladimir Putin: il presidente ha aggiunto che anche sua figlia è stata vaccinata.

“Ha avuto una febbre leggera che poi è sparita. Il vaccino (sviluppato dall'Istituto Gamaleya di Mosca , ndr) garantisce un'immunità stabile e ha superato tutti i controlli”. Ma l’ok dato dal ministero della Sanità solleva più d’una critica da parte della comunità scientifica internazionale, per cui il vaccino richiede tempi lunghi in fase di sperimentazione.

Da quanto si apprende la Russia lo metterà in circolazione dal primo gennaio 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome