(foto depositphotos)

Negli Stati Uniti gli incendi divampato ormai da 3 settimane, e sarebbero 31 al momento le vittime accertate di questo enorme disastro. Milioni di ettari in fiamme, migliaia di abitazioni distrutte e un numero enorme di sfollati. Il bilancio però non è solo legato al fuoco: ora a spaventare è anche la grande quantità di fumo prodotto dai roghi, che sta mettendo a rischio la salute di milioni di americani che vivono nelle aree colpite. Domani il presidente Trump è atteso in California per un punto sulla situazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome