(foto depositphotos)

I sindaci Sala e Gori non hanno esitato un secondo e si sono lanciati nella candidatura della città che dovrà ospitare il prossimo summit globale dedicato alla Sanità. Comprensibile che si riparta dalle città più colpite dall’epidemia da coronavirus. "Le nostre città sono pronte ad accogliere il summit globale dedicato alla sanità, che si terrà in Italia il prossimo anno, come annunciato dalla presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen - affermano i sindaci delle due città, Giuseppe Sala e Giorgio Gori -. Auspichiamo che il Governo Italiano accolga la nostra proposta". "L'Europa ha bisogno di un indirizzo unitario, anche sul fronte sanitario. Per questo occorrono esperienza, know how e solidarietà. E soprattutto è necessario dare il via a politiche sulla salute in grado di tutelare tutti i cittadini dell'Unione Europea, sia per affrontare le conseguenze della pandemia Covid-19 - hanno aggiunto - sia per definire nuovi protocolli da attivare in ogni Paese Ue in caso di future emergenze sanitarie e per gestire le criticità e il quotidiano".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome