foto depositphotos

Si chiude con la vittoria della Fiorentina il primo match ufficiale della stagione 2020/2021 di Serie A. E' una bella partita e già nel primo tempo la Viola si vede negare delle belle occasioni per portarsi in vantaggio da Sirigu, che sbarra la porta sui colpi di testa di Kouamé e compagnia. Castrovilli al 78' firma il gol vittoria su un assist delizioso di Chiesa.

A Verona invece match divertente, ma senza reti. No Dzeko, no party: il bosniaco - promesso sposo dei bianconeri - non ha l'opportunità di calcare il rettangolo di gioco e ad essere penalizzata è la squadra di Fonseca. Nel primo tempo Mkhitarian e Pedro sbagliano da pochi passi, mentre Tameze non riesce ad insaccarla: Mirante salva i pali con l'aiuto della traversa. Nel finale di gara emozioni a non finire: Dimarco colpisce traversa e palo (82'), Spinazzola è fermato dalla traversa (85').

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome