L'Istituto Italiano di Cultura di Madrid presenta, dal 19 novembre al 26 febbraio 2021, la mostra di Marinella Senatore dal titolo 'Un corpo unico'/Un cuerpo unico'.

L’esposizione ‘site specific’, curata da Ilaria Bernardi, è dedicata ad uno tra i più importanti artisti italiani della sua generazione, Marinella Senatore, che a Madrid ha vissuto dal 2005 al 2011, e dove si è laureata alla Facultad de Bellas Artes dell’Universidad de Castilla-La Mancha. Autrice di una pratica multidisciplinare, caratterizzata da una forte dimensione corale e partecipativa, l'atista in questa mostra invita a ripensare la natura e la valenza delle formazioni collettive, consentendo di immaginare e dare avvio a un cambiamento sociale.

La mostra si sviluppa in quattro spazi. Nel primo, nella Sala Belvedere, Senatore rende omaggio alla città di Madrid con la proiezione del film ‘Rosas: Public Opinion Descends upon the Demonstrators’,  girato in città nel 2012. Nella Sala Belvedere Anexo è  proiettato The School of Narrative Dance: Ongoing Documentary, iniziato nel 2013 e sempre in aggiornamento, che illustra il concept e le tappe di The School of Narrative Dance, la scuola nomade e gratuita fondata da Senatore nel 2012, il suo progetto più noto e continuativo, sviluppato finora in 29 città del mondo con la partecipazione di oltre sei milioni di persone.

Infine, nella Sala Blanca e nella Sala Espejos vengono presentati, per la prima volta, due nuovi cicli di opere, Un corpo unico e Autoritratto, concepiti nel marzo 2020 e realizzati per gli spazi espositivi dell’Istituto Italiano di Cultura di Madrid, che segnano una svolta nel percorso dell’artista in quanto sottendono una più specifica concezione di un tema per lei cruciale, la comunità, formalizzandolo con una prassi operativa del tutto inedita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome