Il ministro della difesa israeliano Avigdor Lieberman

Lo Shin Bet, il servizio di sicurezza interno di Israele, ha annunciato di aver sventato un attentato della Jihad islamica contro il ministro della difesa Avigdor Lieberman. Lo riferisce il quotidiano Jerusalem Post. Il progetto, scrive il giornale, era di detonare una carica esplosiva in Cisgiordania al passaggio del convoglio del ministro che risiede nell’insediamento di Tekoa, presso Betlemme. Lo Shin Bet, precisa la radio militare, in un’operazione congiunta con l’esercito e la polizia israeliana, ha arrestato sei militanti della Jihad islamica dopo che avevano chiesto assistenza finanziaria e tecnica ad esponenti della loro organizzazione a Gaza.