La nuova sede

E’ la nuova sede del Consolato Generale d’Italia a Belo Horizonte. Situato nel quartiere Savassi, a pochi metri dalla celebre Praça da Libertade, si trova in una zona ottimamente servita da linee dell’autobus ed è anche di facile accesso. E inoltre, aspetto ancora più interessante per i cittadini italiani e tutti coloro che dovranno servirsi dei nuovi uffici, l’orario di apertura è stato esteso del 20%. “Siamo riusciti- ha infatti sottolineato il
console Aurora Russi – ad allungare gli orari di ricevimento del pubblico che adesso sono stati estesi dalle 9 alle 12,30, tutti i giorni”. Il nuovo Consolato tricolore vuole sì essere più “aperto” a chi se ne deve servire, ma ha anche altri obiettivi. “Il primo traguardo che si vuole raggiungere – ha aggiunto Aurora Russi – è di valorizzare ulteriormente la presenza dell’Italia nello stato di Minas Geraisecco perché è stata scelta una sede che fosse realmente l’espressione di quello che il nostro Paese vuole offrire a Belo Horizonte e a tutto lo stato”. Un Consolato rappresentativo in tutte le sue espressioni. “Una sede – parole ancora del console – più moderna, più funzionale e protagonista, ma anche con un fascino maggiore”. Se l’inaugurazione ufficiale si è avuta l’altra settimana alla presenza del Ministro degli Affari Esteri Angiolino Alfano, la sede è già operante da qualche tempo. “Il trasferimento – ha spiegato ancora Russi – si è cominciati a pianificarlo all’inizio del 2017 per poi effettuare il trasloco  a metà dell’anno scorso e al nuovo indirizzo abbiamo cominciato a lavorarci a cominciare dal 23 agosto”. Poi con un pizzico di orgoglio è stato sottolineato anche che in pratica, a causa del cambiamento di sede, quasi non si sono avuti effetti nei confronti degli utenti. “Infatti – ha detto ancora il console Russi – siamo rimasti chiusi e abbiamo interrotto i servizi appena per quattro giorni”.