Si è svolta a San Paolo 'WTM Latin America', l'evento più importante nel settore viaggi e turismo dell'America Latina. Un appuntamento che ha visto protagonista anche l'Italia, presente con un proprio stand nella metropoli brasiliana.

L'Italia era rappresentata da ENIT, l'Agenzia Nazionale Italiana di Turismo che per l'occasione ha presentato diverse attrazioni al fine di mostrare al pubblico e ai tour operator, il meglio delle venti regioni. Tra le tante novità che hanno portato esperti del settore, visitatori, a fermarsi allo stand Italia, ce n'era una davvero particolare e suggestiva.

Infatti c'era la possibilità, attraverso la realtà virtuale, di salire su una Vespa e compiere una passeggiata in una delle città più straordinarie dell'Italia, Matera, che è stata anche nominata capitale della cultura europea per il 2019. Le iniziative dell'ENIT non si sono fermate a Matera, ma sono proseguite anche attraverso 'Food Valley' e 'Motor Valley' una maniera per conoscere ancora meglio alcune delle eccellenze italiane.

Il 4 aprile poi, per commemorare 'L'anno della gastronomia e del vino italiano' si è tenuta una presentazione che ha puntato l'attenzione sulla storia d'Italia, ma vista attraverso la cucina. Un viaggio nel tempo con la gastronomia che ha ovviamente raccolto un gran numero di visitatori. Lo stand tricolore ha avuto anche la presenza di espositori italiani come Alitalia, Voglio Volare Viaggi, RSI Group e altri ancora.

Inoltre è stata anche promossa una esposizione, che verrà inaugurata il prossimo settembre a Imola, dedicata al grande pilota brasiliano Ayrton Senna, deceduto sul circuito romagnolo l'1 maggio 1994. La mostra di Imola racconterà la traiettoria del grande pilota scomparso, passando per i momenti trascorsi a Imola, un circuito sul quale disputò undici Gran Premi, dal 1984 fino a quello tragico del 1994.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome