Usa, giustiziato in Alabama il detenuto più anziano

Giustiziato in Alabama un detenuto di 83 anni: era stato condannato alla pena di morte per aver ucciso un giudice federale nel 1989 in un'ondata di azioni terroristiche nel sud degli Stati Uniti: stando al Death Penalty Information Center, è il più anziano detenuto messo a morte negli Usa da quando le esecuzioni della pena capitale sono riprese negli anni '70.

SOTTOPOSTO A INIEZIONE LETALE
La morte di Walter Leroy Moody Jr. è stata annunciata alle 20:42 (ora locale), dopo essere stato sottoposto ad una iniezione letale nella prigione di Atmore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome