Dopo l’Uruguay, anche il Canada dice sì alla legalizzazione della cannabis per scopi ricreativi. Con 52 voti a favori e 29 contrari, il Parlamento canadese ha approvato la legge che legalizza l’uso della marijuana.

A favore della legge si è speso molto il premier Justin Trudeau, che esulta su Twitter: “E' stato fin troppo facile per i nostri ragazzini prendere marijuana  e per i criminali mietere profitti. Oggi abbiamo cambiato. Il nostro piano per legalizzare e regolare la marijuana è passato in Senato. #Promessamantenuta”.

Da settembre, dunque, i canadesi potranno comprare e consumare legalmente la marijuana.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome