Lewis Hamilton

La Mercedes di Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Francia disputato sul circuito di Le Castellet. Seconda si è classificata la Red Bull di Max Verstappen davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen e all’altra Red Bull di Ricciardo. Quinta si è piazzata l’altra rossa di Sebastian Vettel che rimonta posizioni su posizioni, dopo l’incidente al via con Bottas (Mercedes) che lo ha costretto ai box (e poi a ripartire ultimo), e limita i danni in ottica mondiale.

HAMILTON DOMINA INCONTRASTATO
Sesta la Haas di Magnussen che anticipa proprio il finlandese delal Mercedes. Ottava la Renault di Sainz che precede il compagno di scuderia Hulkenberg. Chiude decima in zona punti la Sauber Alfa Romeo di Leclerc. Per quanto concerne la gara, Hamilton domina incontrastato dal primo giro sfruttando anche il contatto alla prima curva tra Vettel e il compagno di squadra Bottas che devono ripartire dalle ultime due posizioni e in pratica escono dalla lotta per il podio.

CENTRATA LA 65ESIMA VITTORIA IN CARRIERA
L’inglese conquista così senza sudare troppo la terza vittoria stagionale, la 65esima in carriera. Alle spalle del 33enne di Stevenage, subito l’olandese della Red Bull Verstappen, si piazza il finlandese della Ferrari Raikkonen che vince un duello appassionante con la seconda Red Bull dell’australiano Daniel Ricciardo.

L’INGLESE TORNA AL COMANDO DEL MONDIALE
Con la vittoria in Francia Hamilton torna al comando con 145 punti, contro i 131 del ferrarista Vettel.