Si fa di ora in ora più drammatico il bilancio delle vittime del terribile sisma in Indonesia. Un terremoto di magnitudo 6.4 della scala Richter si è abbattuto sull’idola di Lombok, popolare destinazione turistica non lontana dalla celeberrima Bali.

Oltre mille le case danneggiate dal movimento della terra. La scossa è stata avvertita a centinaia di chilometri di distanza e ha provocato, al momento, 14 vittime e 160 feriti. Le autorità sono al lavoro per i soccorsi.

La comunità internazionale, intanto, si è già mobilitata per offrire assistenza. Presto i primi contingenti di aiuti internazionali potrebbero raggiungere l’Indonesia per aiutare gli sfollati.