Eleonora Contin

Le speranze di ritrovarla ancora viva erano davvero minime. E, oggi, è arrivata la notizia che tutti temevano: il corpo di Eleonora Contin, la 34enne italiana di Chiavenna (Sondrio) dispersa in mare dal 25 agosto in Mozambico, è stato recuperato a circa 40 chilometri del luogo dell’immersione.

Ancora non sono chiare le cause del decesso, ma tutto lascia pensare che la donna, esperta subacquea, abbia avuto un malore sott’acqua e che le correnti l’abbiano poi trascinata lontano dai compagni.

A lanciare l’allarme della sua scomparsa, era stato il marito, Matteo Gobbi: i due, infatti, si erano immersi insieme. L’uomo aveva successivamente lanciato una raccolta fondi su Facebook per finanziare le ricerche della moglie con elicotteri e sommozzatori. Eleonora faceva parte dell’orchestra sinfonica La Verdi di Milano.