Al via la 6ª edizione del Salone del Vino Italiano in Messico (nella foto, la locandina dello scorso anno)

Si svolgerà il 9 ottobre la "6ª Edición del Salón del Vino Italiano en Mexico". Un  evento che si è ritagliato uno spazio importante nel settore in tutto il Paese. La  manifestazione anche quest'anno vuole proporre una nuova esperienza enologica che sarà possibile per la presenza di 18 cantine provenienti da diverse regioni italiane che in questo  modo porteranno al consumatore messicano un ampio ventaglio di quello che l'Italia può proporre. Il vino italiano, non da oggi, è la vertice in tutto il mondo e anche il Messico lo sta confermando. Infatti nel 2017 il Paese nordamericano ha incrementato le importazioni del 6%, ma quelle dall'Italia hanno visto un aumento in doppia cifra che ha toccato il 16%. La conferma, attraverso i numeri, di quanto il vino italiano stia conquistando il consumatore messicano.
Quali sono le qualità preferite? Accanto al Lambrusco, che ha una lunga storia, si sono aggiunte in questi ultimi anni diverse varietà, compreso ovviamente il Prosecco  che sta registrando un successo a livello mondiale e ovviamente anche il Messico ne fa parte. Ecco allora che il "Salone del Vino Italiano" che si svolgerà a Città del Messico, organizzato dalla ICE-Agenzia Italiana per il Commercio Estero, rappresenta un momento di fondamentale importanza al fine di rendere ancora più popolare la produzione italiana in tutto il Messico. Lungo e prestigioso l'elenco delle cantine italiane che viaggeranno in Messico per presentare il meglio della loro produzione.
Ci saranno così Albino Armani, Sgarzi Luigi, Fratelli Ponte, Genagricola, Il Poggiolo, Poderi Gianni Badia a Coltibuono, Carpineto, San Rocco, Casa di Grazia, Romano, Coppi, Feudo del Belice, le Vigne di Sammarco, San Marzano, Sudvini, Tenute Casoli, Menhir Salento. Accanto a questo prestigioso elenco di aziende vinicole provenienti da nord, centro e sud Italia, si è aggiunta anche la Camera di Commercio di Siena. In totale saranno oltre 100 le etichette che si potranno vedere e degustare in questo Salone tutto italiano che per il sesto anno consecutivo vuole mostrare il top del vino italiano in Messico.

di SANDRA ECHENIQUE