Paul Pogba fa sognare i tifosi della Juventus. “Torino è casa mia”, ribadisce più volte il centrocampista francese del Manchester United ai microfoni di RMC Sport, che lo ha intervistato in vista del suo ritorno allo Stadium previsto per la settimana prossima, in occasione del match di Champions League. 

“Sentivo che avremmo affrontato la Juventus in Champions League, è stato incredibile”, dice Pogba. “Lo dissi a mio fratello in estate: ‘credo che saremo nello stesso gruppo della Juve’. Per me è un piacere, Torino è casa mia, è dove ho segnato il mio primo gol da professionista”.

Tante le amicizie lasciate in città: “Cuadrado, Dybala, Bonucci… Li sento di tanto in tanto. Siamo stati una famiglia, è ovvio che siamo rimasti in contatto. Quando sei accanto a giocatori come Pirlo, Buffon o Chiellini puoi solo imparare. Ogni giorni in allenamento provi a osservarli. Anche se sei un giocatore affermato, puoi sempre imparare da uomini del genere. La Champions? È un trofeo al quale penso, è sempre nella mia testa”.