Avviato l'iter per la costituzione di un patto d'amicizia tra il comune di Soverzene, in provincia di Belluno, e quello di Cocal do Sul, cittadina presente nello stato di Santa Caterina, in Brasile.

Il via libera al patto di amicizia è arrivato da parte del Consiglio comunale della cittadina veneta, con decisione all'unanimità. Il patto stesso prende le mosse da un'idea di Oscar De Bona, presidente dell'Associazione dei bellunesi nel mondo.

"“Mi complimento con il Consiglio comunale di Soverzene, sono certo che da questa unione nasceranno grandi progetti”, il commento di De Bona. Plauso all'iniziativa anche da parte di Neide de Pellegrin, presidente della Famiglia Bellunese di Cocal do Sul. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome