L’Italia capofila nella lotta all’inquinamento. Dopo aver bandito nel 2011 i sacchetti per la spesa non biodegradabili e lo scorso anno i sacchetti per l’ortofrutta, dal primo gennaio 2019 scompariranno i cotton fioc, con due anni d’anticipo rispetto all’Ue.

Già, in Europa non potranno più essere venduti e usati solo dal 2021, mentre nello Stivale il divieto scatta già dopo la mezzanotte.
Parliamo dei cotton fioc non biodegradabili, quelli con il bastoncino di plastica che rappresentano il 9% dei rifiuti ritrovati sulle spiagge.