Spagna sotto shock: in carcere per l'omicidio della moglie, liberato, uccide l'avvocatessa e si suicida

Sono trascorsi solo tre giorni dall’inizio del 2019 e in America Latina si sono registrati già 13 casi di femminicidio.

Il Messico si conferma il Paese meno sicuro per il gentil sesso: 7 le donne uccise in 72 ore, tra cui anche delle minorenni.

Gli altri casi in Argentina (2, tra cui una ragazzina di 14 anni violentata e ammazzata da cinque ventenni), Bolivia (3) e Cile (1). L’allarme è stato lanciato dall’emittente ‘Telesur’, che ha ricordato come l’America Latina sia l’area più pericolosa al mondo per le donne.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome