Il premier Giuseppe Conte

Presto potrebbe arrivare una buona notizia su un italiano scomparso all’estero. Lo assicura il presidente del consiglio Giuseppe Conte, rispondendo a una domanda su Silvia Romano nel corso del meeting “Europa e futuro” alla Luiss, a Roma.

“Posso assicurare che tutti i cittadini che in questo momento non sono rientrati in Italia sono monitorati col massimo spiegamento di forza dei servizi di intelligence e con tutti i canali diplomatici”, la premessa del premier.

“Non per il caso che lei ha detto, ma per un altro caso che non posso anticipare, spero nei prossimi giorni di poter portare a tutta la comunità italiana una bella notizia”. Nessun dettaglio sull’identità dell’italiano ‘ritrovato’, solo fiducia e ottimismo.