Depositphotos

Il Nord Italia nella morsa del maltempo. Una tempesta che gli esperti chiamano "downburst" ha colpito Modena, ferendo 30 persone. Chicchi di grandine grandi come palline di golf e vento a 111 chilometri orari hanno messo in ginocchio la città emiliana. Dall’Università di Geofisica fanno sapere che “si tratta della seconda massima velocità in assoluto mai registrata”.

Disagi anche a Milano, dove una donna era rimasta intrappolata in un sottopasso riuscendosi a salvare prima che l’acqua potesse travolgerla. In Piemonte sono stati chiusi 18 chilometri di autostrada sulla Torino-Aosta a causa di un allarme frana. In Valtellina sono state evacuate 150 persone.