L'Italian American Museum of Los Angeles, IAMLA, si trova nel downtown di Los Angeles ed è parte di El Pueblo de Los Angeles Historical Monument. Il museo è dedicato alla storia, alla esperienza e al contributo degli italo-americani e italiani nel sud della California e negli Stati Uniti più in generale. Si tratta anche del primo museo di questo genere nel sud dello stato.

È stato inaugurato nel 2016 e si trova nell'Italian Hall, edificio storico, inserito nel National Register of Historic Places, che fu costruito nel 1908 per servire come centro culturale della comunità italiana. La storia dell'Italian Hall si può far risalire fino al 1856 quando Juan Ramirez, proprietario della terra dove poi sorse l'edificio, la vendette alla City of Los Angeles che poi ci costruì la Bath Street School, la seconda scuola pubblica della città.

Quando poi la scuola venne chiusa, Frank Arconti, un emigrato italiano, ci aprì un negozio, una ferramenta e durante quel periodo furono tanti gli italiani che si stabilirono in quella zona. E nel 1907, Maria Hammel, vedova di quello che era diventato nel frattempo il proprietario, vedendo la crescita della comunità italiana, commissionò la costruzione di un edificio a due piani che venne poi chiamato 'Italian Hall'. A realizzare i lavori fu chiamata la Pozzo Construction, che era stata fondata nel 1882 da Pietro Pozzo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome