(foto depositphotos)

Non si giocherà domani sera il previsto anticipo di serie A tra Brescia e Sassuolo. L'improvvisa morte di Giorgio Squinzi, presidente del club emiliano, ha indotto la Lega Calcio ad annullare il match e a spostarlo più avanti nel tempo.

Forse un po' troppo avanti, visto che la sfida si recupererà addirittura mercoledì 18 dicembre alle 20.45. In ogni caso tecnici, giocatori e tifosi neroverdi potranno partecipare ai funerali del patron delle storiche promozioni dalle categorie minori fino alla serie A, in programma lunedì prossimo alle 14.45 nel Duomo di Milano.

Proprietario della Mapei, azienda leader nel settore della chimica per edilizia, Squinzi era nato nel 1937 e ha presieduto la Confindustria dal 2012 al 2016. Pur essendo il patron del Sassuolo, non ha mai nascosto la sua profonda passione per i colori del Milan.