Germania sferzata dal maltempo: almeno 81 le vittime (foto di repertorio depositphotos)

Milano è per metà sott'acqua, con permanente allerta esondazione per i fiumi Seveso e Lambro. Fortissimi nubifragi e venti si sono abbattuti anche sulla Liguria.

Questi ed altri disagi sono dati dalla bomba d'acqua che in queste ore si è abbattuta sul Nord Italia. Il maltempo che interessa le regioni di Liguria, Lombardia e Piemonte sta provocando, nell'alessandrino e nell'ovadese, allagamenti della sede ferroviaria. La circolazione ferroviaria per questo è sospesa tra Genova e Milano e tra Genova e Torino.

Interrotta anche la circolazione tra Rossiglione e Ovada, sulla linea Genova-Ovada. Ritardi fino a 30 minuti per i convogli diretti a Torino.

Non sembra migliorare col passare delle ore la situazione del maltempo nelle province. A Serravalle Scrivia è stato chiuso il casello della A7 "Milano-Genova" in uscita. A Gavi esonda il torrente Nerone ed è stato chiuso il guado sul fiume Lemme che è uscito dagli argini anche a Fraconalto, ai confini con la Liguria.