Lorenzo Insigne (Depositphotos)

Non c'è pace per il Napoli. Come se non bastassero le richieste di indennizzo recapitate ai calciatori ammutinati attraverso raccomandate, le voci di esonero su Ancelotti e le tensioni palpabili in tutto l'ambiente, scoppia una nuova grana Insigne.

Il capitano non scenderà in campo nel match di Champions League in programma domani sera nella tana del Liverpool: è stato escluso dai convocati perché lamenta ancora dolore al gomito, dopo una botta rimediata a San Siro contro il Milan. 

Sconcerta, però, il fatto che Insigne non partirà con i compagni per l'Inghilterra. Resterà a casa, a osservare il Napoli in tv. Sempre che non abbia di meglio da fare. Una decisione che ha mandato su tutte le furie tanti tifosi, che ora chiedono a viva voce che gli sia tolta la fascia.