Depositphotos

Nuovo incremento di contagi in Italia: sono 3.296 le persone risultate positive al coronavirus (+590 rispetto a ieri), per un totale di 3.858 casi. Lo ha detto in conferenza stampa il commissario Angelo Borrelli. Sono 148 i morti (numero che potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso), a fronte delle 414 persone guarite.

LA MAPPA DEL CORONAVIRUS IN ITALIA:

I casi attualmente positivi sono 1.777 in Lombardia, 658 in Emilia-Romagna, 380 in Veneto, 120 nelle Marche, 106 in Piemonte, 60 in Toscana, 41 nel Lazio, 45 in Campania, 21 in Liguria, 21 in Friuli Venezia Giulia, 16 in Sicilia, 12 in Puglia, 9 in Umbria, 8 in Abruzzo, 7 nella Provincia autonoma di Trento, 7 in Molise, 2 in Valle D’Aosta, 2 in Calabria, 2 in Sardegna, 1 in Basilicata e 1 nella Provincia autonoma di Bolzano.

L’APPELLO DI MATTARELLA

“Desidero invitare tutti a osservare attentamente le indicazioni del governo, anche se possono modificare temporaneamente qualche nostra abitudine di vita – ha detto il presidente della Repubblica -. Rispettando quei criteri di comportamento, ciascuno di noi contribuirà concretamente a superare questa emergenza. Il momento che attraversiamo richiede coinvolgimento, condivisione, concordia, unità di intenti nell’impegno per sconfiggere il virus: nelle istituzioni, nella politica, nella vita quotidiana della società, nei mezzi di informazione”.