(foto depositphotos)

In Francia è bufera attorno al caso Carla Bruni: ripresa dietro le quinte di alcune sfilate della scorsa settimana, l'ex premiere dame finge di avere attacchi di tosse e fa battute come "non siamo femministe, non abbiamo paura del coronavirus!".

I video, girati all'insaputa della donna, sono di una Francia che non conosceva ancora la gravità dell'epidemia e sono finiti subito in rete creando malcontento tra i fruitori delle varie piattaforme digitali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome