(foto depositphotos)

I sintomi sono "leggeri" al momento, ma la situazione del premier britannico non è certo da sottovalutarsi: Boris Johnson è infatti risultato positivo al test del coronavirus, come rende noto Downing Street. Ora è in autoisolamento ma - ha dichiarato - che continuerà a lavorare.