La copertina del libro "Profezie".

Nel 2012, un anno prima di morire, la medium Sylvia Browne (all’anagrafe Sylvia Celeste Shoemaker), scrisse insieme a Lindsay Harrison, il libro “Profezie” (in inglese “End of Days“), con il sottotitolo “Che cosa ci riserva il futuro“. Ed è proprio guardando nel futuro che l’autrice, poi scomparsa nel 2013, aveva previsto, tra le altre cose, un’epidemia che sembra ricordare l’attuale Coronavirus.