Depositphotos

Duecentodieci nuovi casi, 34 morti e 1.516 guariti: sono i dati più importanti che emergono dal consueto report quotidiano del Ministero della Salute sull'andamento dell'epidemia da coronavirus in Italia.

L'incremento di nuovi casi, più contenuto rispetto ai giorni passati, induce a un cauto ottimismo, insieme al basso numero di decessi (34, per un totale di 34.405). Complessivamente i casi dall'inizio dell’emergenza salgono invece a 237.500.

Quanto al numero degli "attualmente positivi", la diminuzione è costante: alle 18 di oggi ci sono meno di 25mila infetti in Italia. Tra i 24.569 contagiati, 21.091 sono in isolamento domiciliare, 3.301 ricoverati con sintomi, appena 177 in terapia intensiva.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome