(foto depositphotos)

Emergenza Covid: nessun dietrofront per quanto concerne le misure restrittive decise dal governo. Neanche a Natale. "Resterà sicuramente il coprifuoco a partire dalle 22 e non dalle 21" ha dichiarato, infatti, la sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa, aggiungendo poi che la scuola è "la priorità delle priorità, proprio per questo non si possono fare aperture simboliche, ma bisogna essere preparati".

PER LA SCUOLA SERVE PIANO DI SICUREZZA
"Non sono tanto i contagi in classe, ma tutto quello che si muove intorno alla scuola. Serve un piano di sicurezza".