La Mercedes di Hamilton (Depositphotos)

Il britannico Lewis Hamilton vince il GP del Bahrain, terz'ultimo appuntamento del Mondiale di Formula 1. Sul podio anche Verstappen e Albon, che sfrutta nel finale il ritiro di Perez. Dietro le Ferrari, col monegasco Leclerc 10° e Vettel 13°. Evento macchiato dal terrificante incidente di Grosjean: il pilota - vivo per miracolo - esce dalla sua Haas in fiamme dopo un violentissimo scontro contro il guardrail, dopo un contatto di gara. Gara fermata per oltre un'ora. Il pilota sta bene, ma è stato trasportato all'ospedale di Manama per accertamenti. Ha riportato lievi ustioni polsi caviglie, possibili delle fratture alle costole. Alla ripresa si ribalta Stroll dopo contatto con Kvyat: secondo brivido. Il Mondiale torna domenica 6 dicembre, sempre a Sakhir.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome