(Depositphotos)

La procura di Ivrea e i carabinieri del Nas stanno indagando sul decesso di 17 ospiti di una residenza per anziani di Borgomasino, nella regione piemontese del Canavese. I decessi, secondo quanto appurato dagli inquirenti, si sono verificati nel giro di due settimane. I tamponi effettuati a tappeto nella struttura hanno confermato la positività di 36 ospiti su 42 al virus del Covid. Di questi, 17 "contagiati" hanno poi perso la vita. Dopo la segnalazione dei familiari, la procura ha quindi deciso di aprire un fascicolo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome