Dopo il forte terremoto che ha colpito la Croazia e che è stato avvertito anche in varie zone dell’Italia, un’altra scossa piuttosto intensa si è registrata proprio nel nostro Paese.

Alle 15:36 un sisma di magnitudo 4.4 ha colpito il Veronese: il terremoto si è sentito in varie città del Nord, tra cui Milano. La terra ha tremato più volte in poco più di un’ora: la prima, di magnitudo 3.4, alle 14:02, poi la seconda, di magnitudo 2.8, alle 14:44, quindi la terza con epicentro vicino a Salizzole alle 15:36. Tante le chiamate ai vigili del fuoco, ma al momento non si registrano danni a persone o cose.