(foto depositphotos)

Anche per frenare le polemiche scaturite dal fatto che la Germania si è garantita la fornitura extra di 30 milioni di dosi di vaccino trattando direttamente con Pfizer, la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, ha annunciato che l'Unione Europea acquisterà altre 100 milioni di dosi in più, da distribuire, poi, tra i vari Paesi.