Palazzo Chigi, sede del Governo italiano (foto: depositphotos)

"Responsabili" cercasi a sostegno del premier. Prende forma in Senato il gruppo Maie-Italia23, "per costruire uno spazio politico che ha come punto di riferimento Giuseppe Conte". Lo ha annunciato Ricardo Merlo, sottosegretario agli Esteri e presidente del Maie, il Movimento Associativo Italiani all'Estero, che già vota con la maggioranza, e che in queste ore si sta attrezzando per per diventare ufficialmente “il gruppo che fa riferimento al premier a Palazzo Madama.

MERLO (MAIE): CERCHIAMO COSTRUTTORI
"Non cerchiamo responsabili - ci ha tenuto a precisare il senatore italo-argentino - ma 'costruttori', a cui l'unica cosa che offriamo è una prospettiva politica per il futuro, per poter costruire un percorso di rinascita e resilienza nell'interesse dell'Italia". Tutto ciò, ha precisato ancora il parlamentare "soprattutto in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo, tra la crisi sanitaria che continua a mordere e quella economica che ha messo in ginocchio imprese, attività commerciali e famiglie".

L'APPELLO AI SENATORI
Per Merlo "facciamo questo alla luce del sole e con trasparenza". Il sottosegretario ha invitato a far parte del gruppo Maie-Italia 23 "tutti i colleghi senatori interessati a costruire e a lavorare da qui alla fine della legislatura per il bene del Paese e degli italiani". Per a far parte del gruppo sono i senatori Merlo, Cario, De Bonis e Fantetti, ma si sta lavorando per acquisire nuove adesioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome