(Depositphotos)

Quali sono i passaporti più potenti del mondo? il Giappone è ancora una volta in cima alla classifica, offrendo accesso senza visto all'arrivo a 191 destinazioni in tutto il mondo. Singapore è al secondo posto (con 190 sbarchi) mentre Corea del Sud e Germania sono pari merito​ al terzo (con 189).​

 

Stabile al quarto posto l'Italia insieme a​ Finlandia, Spagna e Lussemburgo con 188 mete di viaggio senza visto, grazie agli accordi internazionali intrapresi fra stati. ​ ​ ​ ​ ​

 

Regno Unito e Stati Uniti sono al settimo posto nell'elenco di Henley ma in realtà i titolari di passaporto statunitense possono attualmente viaggiare verso meno di 75 destinazioni, che diventano 70 per gli inglesi.​ Per gli italiani, ad oggi per turismo sono interdetti i​ viaggi verso il Regno Unito e l'Irlanda del Nord, gli Stati Uniti, la Cina, Hong Kong, l'Africa, il Sud America. Per sapere verso dove si può volare, e quali indicazioni sono previste - come la quarantena fiduciaria al rientro - la Farnesina ha creato un utilissimo​ questionario di viaggio​ aggiornato in tempo reale.

 

I passaporti più forti

1. Giappone (191 destinazioni)

2. Singapore (190)

3. Corea del Sud, Germania (189)

4. Italia, Finlandia, Spagna, Lussemburgo (188)

5. Danimarca, Austria (187)

6. Svezia, Francia, Portogallo, Paesi Bassi, Irlanda (186)

7. Svizzera, Stati Uniti, Regno Unito, Norvegia, Belgio, Nuova Zelanda (185)

8. Grecia, Malta, Repubblica Ceca, Australia (184)

9. Canada (183)

10. Ungheria (181)

I passaporti peggiori:

103. Corea del Nord (39 destinazioni)

104. Libia, Nepal (38)

105. Territori palestinesi (37)

106. Somalia, Yemen (33)

107. Pakistan (32)

108. Siria (29)

109. Iraq (28)

110. Afghanistan (26)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome