L'arcivescovo uscente di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, è ricoverato dal tardo di pomeriggio di ieri all'ospedale Cotugno, in seguito a un aggravamento delle sue condizioni.

Il prelato nei giorni scorsi è risultato positivo al Covid e la malattia si è evoluta in una polmonite interstiziale bilaterale, che ha consigliato ai medici di trasferire il cardinale in ospedale.

Secondo quanto riferito dai responsabili del nosocomio, le condizioni di Sepe sono da considerarsi discrete. Il 2 febbraio è previsto l'insediamento del nuovo arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome