Milano (Depositphotos)

Settimana "rossa" in Lombardia: un provvedimento che è costato 600 milioni di euro alle imprese delle Regione. "E' una stima al ribasso", aggiunge Confcommercio Lombardia, che chiede di fare chiarezza sui responsabili, e soprattutto un risarcimento adeguato. Commercianti e imprenditori si stanno organizzando per una class action. Intanto anche il presidente Fontana ha annunciato che alla prossima seduta della conferenza Stati-Regioni chiederà al governo "venga inserita una somma" che risarcisca le categorie penalizzate.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome