Il leader della Lega Matteo Salvini (foto depositphotos)

“Altri mettono veti e fanno capricci, noi abbiamo buttato il cuore oltre l’ostacolo”. Lo ha detto, questa mattina, il segretario della Lega, Matteo Salvini, nel corso di un punto stampa organizzato in piazza Città di Lombardia a Milano. “Noi – ha proseguito – abbiamo raccolto l’appello del presidente della Repubblica senza mettere veti in casa d’altri”.

NOSTRA PRIORITA’ E’ SALUTE
Domani, ha poi aggiunto il senatore lombardo riferendosi al secondo giro di consultazioni che vedrà il gruppo della Lega a colloquio con il premier incaricato, la “priorità che porteremo al tavolo del professor Draghi, mentre altri si occupano di ministeri e di poltrone, sarà soprattutto la salute”.

PROPORREMO MODELLO BERTOLASO
“C’è un modello lombardo che è il più avanzato dal punto di vista della messa in sicurezza della popolazione e delle vaccinazioni. Proporremo a Draghi il modello Bertolaso” ha concluso il leader dl Carroccio.