Argentina, cento anni fa nasceva Astor Piazzolla: esce in Italia la biografia autorizzata del grande musicista che riformò il tango (foto depositphotos)

Ricade tra non molto il centenario della nascita di Astor "Pantaleón" Piazzolla, il grande musicista, considerato riformatore del tango, venuto alla luce l'11 marzo del 1921 a Mar de Plata, in Argentina. Com' è risaputo, Piazzolla aveva origini italiane.

I NONNI ERANO ITALIANI
I suoi nonni paterni, infatti, erano originari della Puglia (Trani e Bari), quelli materni, della Toscana (Villa Collemandina, Massa Sassorosso, Lucca).

LA BIOGRAFIA AUTORIZZATA
Proprio per questo, la ricorrenza sarà festeggiata anche all'insegna del tricolore con l'edizione, in lingua italiana di "Astor Piazzolla. Una vita per la musica" (editore Sillabe), famosa biografia, bestseller internazionale dell'antropologa María Susana Azzi, già edita in spagnolo, inglese, polacco, coreano e giapponese, considerata, dagli eredi, l'unica biografia autorizzata del grande musicista italo-argentino.

IL LAVORO SARA' AGGIORNATO
In occasione del centenario la biografia di Piazzolla si rinnoverà anche nel contenuto, con una fotogallery in parte anche inedita oltre ad alcuni scritti di famosi artisti del calibro di Daniel H. Piazzolla, Pino Presti, Salvatore Accardo, Milva, Richard Galliano.